SAPER COMUNICARE PER GESTIRE COSTRUTTIVAMENTE I CONFLITTI: NE PARLIAMO A COLAZIONE!

Gestire costruttivamente relazioni conflittuali, saper condurre conversazioni difficili, mediare tra interessi opposti: una “mission impossible” o un compito solo per esperti? Ne parleremo con Giovanna Castoldi, counselor e insegnante certificata dal Centro Mondiale per la Comunicazione Nonviolenta

22 gennaio, 2016

Gestire costruttivamente relazioni conflittuali, saper condurre conversazioni difficili, mediare tra interessi opposti: una “mission impossible” o un compito solo per esperti?

In realtà, tutti noi possiamo affrontare e imparare a gestire queste situazioni, attraverso l’applicazione di un preciso modello comunicativo: la Comunicazione Nonviolenta.

Si tratta di un linguaggio, introdotto dallo psicologo e psicoterapeuta statunitense Marshall Rosenberg negli anni Sessanta, che sviluppa l’empatia tra le persone e insegna un modo semplice per rendere più facile la comunicazione e la collaborazione.

Una modalità che trova applicazione in situazioni come i conflitti di coppia, con i figli, nelle amicizie e nel lavoro, perché insegna a evitare fraintendimenti e sviluppare un dialogo costruttivo.

Abbiamo conosciuto Giovanna Castoldi, counselor specializzata nella formazione alle abilità della Comunicazione Nonviolenta e insegnante certificata dal Centro Mondiale per la Comunicazione Nonviolenta, e l'abbiamo invitata a parlarci di questo argomento.

undefined

Insieme al team di C'era una Svolta, un progetto associativo e sociale che ha fondato nel 2010, Giovanna propone corsi rivolti a professionisti (terapeuti, medici, avvocati, psicologi, manager) e a chiunque voglia migliorare la propria capacità di ascolto di se stesso e degli altri e che voglia migliorare la propria abilità di comunicazione e mediazione nelle situazioni di tensione e conflitto.

Giovanna Catoldi sarà l’ospite della nostra prossima Colazione social: sabato 6 febbraio a partire dalle 9.30 all’Osteria di fuori porta ci introdurrà nell’affascinante mondo della comunicazione empatica e nonviolenta.

Come sempre la partecipazione è gratuita, previa prenotazione via email a info@studiopretaporter.com.

Faremo colazione insieme con i prodotti del nostro bar equo-solidale preferito e le squisite torte preparate apposta per noi!

Alcune informazioni sulla nostra ospite: Giovanna Castoldi opera da 10 anni con singoli, coppie, famiglie, contesti educativi e organizzazioni profit e non profit.
È presidente e direttore didattico di “C’era una Svolta” con sede a Bassano del Grappa, associazione e centro di formazione per il counseling e l’armonizzazione familiare nella CNV.

Per approfondimenti visitate il suo sito: www.ceraunasvolta.org.

 

Iscriviti alla nostra newsletter